[postazione makeup] di I love... Tinted Moisture Balm { review }

3 comments
Non credo di possedere qualcosa di più frivolo, infantile, kawaii e tutti gli svariati aggettivi che possono venirvi in mente per identificare qualcosa di grazioso ma poco consono alla mia veneranda età dei due tinted moisture balms di I love ... Cosmetics, che ho rinvenuto nel mio stash un giorno in cui ero stata posseduta dallo spirito di Marie Kondo e mi ero messa a riordinare in modo metodico la mia postazione makeup. Si tratta di due balsami labbra colorati, idratanti e dal profumo fruttato, che avevo acquistato da OVS parecchio tempo fa per via del packaging ma poi avevo totalmente snobbato, fino al ritrovamento di qualche giorno fa. Li ho provati sulle labbra e con sorpresa mi sono accorta che hanno delle potenzialità; poi facendo ricerche online ho scoperto che Cliona nostra li ha persino inseriti tra i suoi prodotti top del 2016. Perciò mi sono detta hey, ma recensiamoli anche noi (usando in modo assolutamente immotivato il plurale maiestatis).


Ci sono cose a cui è difficile resistere, anche se sei una femmina adulta più vicina ai 40 anni che ai 20 e tra queste ci sono sicuramente i packaging coccolosi. Io non lo so se si tratta di una questione genetica per cui il doppio cromosoma X comporti questa attrazione fatale per oggetti a forma di cuore o fiocco, unicorni e colori pastello o se si tratti di un fattore educativo e culturale (propenderei per questa seconda ipotesi), sta di fatto che di fronte a matitoni in plastica con tappo a forma di cuore la mia resa è stata incondizionata: li ho afferrati senza nemmeno guardare gli INCI (e invece avrei dovuto, maledittione). Anyway, il danno è fatto e tanto vale parlarne.  I love ... è un brand inglese che produce cosmetici dai colori vividi e con profumi intensi, generalmente fruttati. Non è bio, non è ecologico e non è nemmeno vagamente naturale, ma ha costi abbastanza contenuti: perciò, se il vostro entusiasmo per i cuori supera l'attaccamento alle formulazioni green, tenetevene alla larga, perchè cederete facilmente al fascino dei pack. In Italia si reperisce all'Oviesse, nelle profumerie Douglas o sul sito internet del brand.


Ma veniamo (e torna il pl. maiestatis!) ai due chubby in mio possesso: la loro caratteristica principale è indubbiamente la profumazione molto intensa, che dovrebbe essere fruttata ma di fatto è quanto di più simile alle Big Babol esista. Io la trovo nauseante, ma negli ultimi tempi il mio naso è diventato molto snob. Tuttavia, come dicevo in apertura, entrambi hanno delle potenzialità: in particolare il fatto che pur trattandosi di balsami labbra hanno una pigmentazione piuttosto alta, molto simile - per intenderci - a quella dei Chubby Intense di Clinique che costano tre volte tanto ma hanno una formulazione decisamente migliore (qui c'è un mio vecchissimo post in cui ne parlo). 

Confezione e quantità: stick da 4 gr PAO: n/d Prezzo: € 2,99 all’OVS, € 5,50 sul sito Douglas INCI: Octyldodecanol, Polyisobutene, Diglyceryl adipate / caprate / caprylate / hydroxystearate / isostearate / stearate, Pentaerythrityl tetraisostearate, Ozokerite, Hydrogenated microcrystalline cera, Diisostearyl malate, Synthetic wax, Petrolatum, Butyrospermum parkii oil, Parfum, Phenoxyethanol, Tocopheryl acetate (+ coloranti vari in base alla tonalità).
I due colori che ho scelto sono Grape (un magenta freddo) e Dark Cherry (rosso fragola freddo): entrambi hanno un finish sheer, che in Grape è più evidente. 


La texture è cremosa, si stende bene sulle labbra e il fatto che questi chubby abbiano una punta piuttosto sottile aiuta nella definizione del contorno, senza provocare sbavature. La durata è giocoforza breve: si arriva massimo a 2 ore senza mangiare nè bere, ma tendono a scomparire in modo uniforme lasciando le labbra leggermente colorate. Nel complesso hanno una buona perfomance ad un prezzo davvero contenuto e se non si considera la formulazione terribile, sembrano anche possedere un certo potere idratante.

Dark Cherry - foto da fotocamera

Grape - foto da fotocamera

Dark Cherry - foto da cellulare

Grape - foto da cellulare

Nonostante la resa e le tonalità, che trovo entrambe carine, ho comunque deciso di riporre questi chubby nella scatola degli acquisti sbagliati per via degli INCI che, con tutta la buona volontà, non riesco a farmi andare bene (certo che se all'epoca li avessi guardati prima, avrei risparmiato un acquisto inutile). Voi conoscete questi chubby? Che ne pensate?

3 commenti:

  1. Sono davvero molto carini. Peccato per quel cuoricino che li fa sembrare oggettini da bambine :D

    RispondiElimina

I feedback sono importanti per migliorare questo blog e io adoro leggere i vostri commenti e le vostre opinioni. Vi prego però di non fare spam lasciando i vostri link: se volete farmi conoscere il vostro spazio, potete mandarmi un messaggio privato e io correrò a leggervi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...