[cestino] ... di cinesate, taroccate e fake che non devi avere { vol. 1 }

6 comments
Trovare un'idea veramente originale su internet è più o meno difficile come vincere un milione di euro con i grattaevinci venduti su un volo Ryanair, perciò in effetti anche questa nuova entusiasmante serie di post non è propriamente farina del mio sacco. Per realizzarla, mi sono infatti ispirata a quel genio di Violetta Rocks - se non sapete chi sia filate su Youtube e deliziatevi con i suoi video - ed in particolare alla sua playlist Dalla Cina Cor Furgone, in cui la mitica youtuber mostra le scinesate ricevute in chiave assolutamente ironica e parodica, con mia somma delizia.

[postazione makeup] ... della Naked Heat di Urban Decay, ovvero cedere felicemente alle tentazioni { review + swatches }

3 comments
Due post in una settimana sul makeup, di cui uno - addirittura! - dedicato specificamente ad una palette: roba che non si vedeva su questo blog dai tempi delle caverne con l'aggravante che la palette in questione è decisamente uno schiaffo al bio (Mio Bio, mi pento e mi dolgo dei miei peccati, ma neanche troppo), ma rappresentava anche una tentazione troppo grande, col primo stipendio in canna, per non cedere. E dunque, una mesata fa cedetti alla bellezza infuocata della nuovissima Naked Heat di UD. La bramavo da tempo, perciò appena mi hanno accreditato il primo emolumento per le mie fatiche romane, mi sono fiondata da Sephora come il maiale sul pastone. 

[postazione makeup] ... delle novità fall/winter 2017 Purobio Cosmetics { post lungherrimo }

5 comments
Dopo un lunghissimo iter che l'ha portata da Bari a Palermo per poi approdare a Roma - roba che le peripezie di Daenerys Targaryen possono solo accompagnare - una ventina di giorni fa sono riuscita finalmente a mettere le zampe sulla box contenente tutte le novità della collezione fall/winter 2017 di Purobio Cosmetics, che erano state presentate al Sana e che avevano scatenato fortissime aspettative per via della presenza, tra le news, dei rossetti liquidi. Io, che già normalmente viaggio con un normale ritardo di un paio di settimane, stavolta ci ho messo ancora più del solito a scattare le foto, editarle ma soprattutto provare tutti i prodotti per poterli descrivere come meritavano. Ora che l'hype è passato e tutte più o meno si sono già fatte un'idea della collezione, questo post risulterà dunque utile come uno spoiler due anni dopo la fine di una serie, però insomma, here i am.

[angolo toelette] ... di Skinfood e la Black Sugar Honey Mask Wash Off Esfoliante { review }

2 comments
La mia passione per le maschere viso non conosce confini, non ha religione nè credo, non è snob nè esclusiva, è aperta a tutte le razze e, sebbene io prediliga anche in questo settore l'utilizzo di prodotti ecobio, non escludo a priori incursioni in mondi paralleli, soprattutto se si tratta di referenze rinomate e acclamate vox populi, per le quali mi sento obbligata alla prova. La Black Sugar Honey Mask Washoff di Skinfood, marchio cosmetico coreano con antiche radici nell'alimentazione, rientra in questa categoria: io la sto usando proprio in questo periodo ed essendomene fatta un'opinione abbastanza precisa, nonchè condivisa da Sorce - che sarebbe una delle mie coinquiline qui a Roma, nonchè donna dotata di pelle sensibilissima e facilmente arrossabile - è arrivato il momento di condividerla.


[postazione makeup] ... di sabati rosa, Dr. Hauschka e nuove scoperte { overview prodotti provati }

1 comment
Da quando sono a Roma, i miei sabati si tingono di rosa e io mi sono proclamata mascotte semi-ufficiale e semi-infiltrata delle ragazze del team We Are Addicted To Bio, con cui ci dilettiamo in goderecci pranzi finto-ipocalorici e incontri beauty nelle bioprofumerie, alla scoperta di brand e prodotti. Sono state proprio le mie adorate ragazze del sabato ad introdurmi nel magico mondo di Dr. Hauschka: un'azienda di cui avevo sempre sentito solo cose belle, ma di cui non avevo mai provato alcunchè. In questi mesi ho però recuperato il gap e, su consiglio di Paola, Valentina e Vanessa (l'ordine di citazione è puramente alfabetico), ho acquistato alcune referenze che, attualmente, accompagnano la mia routine mattutina. Qualche giorno fa ho lanciato un sondaggine!! su Instagram chiedendo se potesse interessare un post dedicato ai miei acquisti ed è venuto fuori un quasi 100% di sì (l'unico NO me lo sono beccato da quel simpatico umorista del mio amico Vicè, che segue le mie stories solo per prendermi per il ...). Seguono quindi opinioni sparse in libertà sui prodotti in questione.

[bagno in camera] ... della linea Color Vibes di Gyada Cosmetics { review }

2 comments
Quando Gyada Cosmetics ha fatto intuire più o meno velatamente che c'era qualcosa di nuovo in cantiere, le mie antenne hanno iniziato a vibrare fortissimamente perchè - si sa - vado pazza per tutto ciò che riguardi la cura del capello ovvero, per dirla all'ammerigana che fa sempre più figo, l'haircare. Poi ho scoperto che si trattava di una nuova linea per lo più composta da shampoo ed ho proprio giubilato, perchè di sperimentare questo genere di prodotti non sono mai sazia. In ogni caso: la linea in questione si chiama Color Vibes ed è uscita a luglio. Io ne parlo solo ora perchè, benchè abbia ricevuto le referenze poco prima del lancio, il trasferimento a Roma, la nuova vita, il nuovo lavoro eblablabla (ormai la storia è nota, mobastaveramente) hanno inciso non poco sulla scaletta di questo ciarliero angolo di vanità. E comunque, meglio tardi che mais.

[postazione makeup] ... del Creamy Comfort Foundation by Neve Cosmetics { preview/review }

6 comments
Sono sicura che questo è uno dei post più attesi di sempre, non tanto perchè ne sto scrivendo io che sono l'ultima blogger sulla faccia della terra, ma per l'argomento in sè. Il fatto è che quando Neve Cosmetics ha lasciato intuire attraverso un'immagine ambigua e sfocata, che però non ha fregato gli occhi d'aquila delle makeup addicted più allenate, di avere nel calderone dei prossimi lanci un fondotinta liquido, sul web si è scatenato il pandemonio. Da anni la community in effetti chiedeva all'amatissimo brand un prodotto simile e finalmente l'amatissimo brand ha risposto, sfornando i Creamy Comfort Foundation.